Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Runner di San Pellegrino conquista l'Olympus Marathon, 70 chilometri sull'Olimpo (foto e...

Runner di San Pellegrino conquista l’Olympus Marathon, 70 chilometri sull’Olimpo (foto e video)

Donatello Rota, runner di San Pellegrino, classe 1985, ha vinto il 25 giugno, a Salonicco, in Grecia, l’Olympus Marathon Ultra 2022, una gara di 70 chilometri, percorsi in 11 ore e 18 minuti, che si svolge sul monte degli dei, l’Olimpo. La manifestazione prevede tre specialità: la classica di 44 chilometri, la ultra di 70 chilometri e la Vertical.

Una gara massacrante con un dislivello di circa 5.000 metri. Partito a mezzanotte tra boschi, montagne fino a 2.900 metri di altitudine, l’arrivo a 300 metri sul livello del mare. Ora Donatello Rota si prepara per affrontare una nuova sfida: la Ultra Trail Monte Bianco di 170 chilometri di diecimila metri di dislivello, la più importante probabilmente a livello mondiale.

Il percorso della Olympus Marathon fa rivivere il sentiero sacro che gli antichi greci seguivano fino all’Olimpo, dove salivano ogni anno per onorare e sacrificare a Zeus. All’inizio, la pista della gara si trova esattamente sull’antico percorso, partendo dai resti della città sacra di Dion, uno dei siti archeologici più significativi della Grecia di oggi.

La partenza della gara

Durante la gara

IL VIDEO UFFICIALE (al minuto 2,35 l’arrivo di Rota)

Mercoledì 29 giugno 2022