Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Aperti via ferrata e ponte tibetano a Santa Croce. "Emozioni nella natura"...

Aperti via ferrata e ponte tibetano a Santa Croce. “Emozioni nella natura” (video)

I lavori per la realizzazione della Via ferrata lungo le creste della Corna Pedezzina, a 962 metri di quota, e la Corna Mària, a 1.058 metri, in località Santa Croce di San Pellegrino, si sono conclusi.

Il 2 gennaio un gruppo di giovani dell’Associazione Santa Croce ha completato i sentieri in uscita alla via ferrata e posizionato il cartello con le indicazioni di sicurezza. “Come sempre grazie a questi volontari, si è fatto un lavoro bellissimo – spiegano dall’associazione – e dobbiamo essere orgogliosi di loro e della loro disponibilità. La via ferrata conduce alla cime della Corna Mària, un luogo magico e incantevole dove è possibile trascorrere del tempo in relax e nel mezzo della natura”.

Video di Bruno Giupponi

Il presidente dell’associazione, Adriano Avogadro, accompagnato da un giovane, ha attraversato il ponte “tibetano” e percorso l’ultimo tratto di via ferrata. “Esperienza fantastica in un contesto fiabesco – ha detto -. Il paesaggio è davvero incantevole. Ci si mette alla prova fisicamente ma ti riempie l’anima. Adesso la via ferrata è pronta ad accogliere gli appassionati di questo genere di esperienze”.

Sono numerosi i punti da cui si gode un panorama mozzafiato sulla frazione di San Pellegrino, ma anche su Valle Serina e media Valle Brembana. L’intervento è stasto finanziato da Comune, Bim e Provincia per 40 mila euro, ed è stato promosso dall’associazione Santa Croce.

Grazie alla sua quota non eccessivamente alta, si potrà utilizzare tutto l’anno.

.

Lunedì 3 gennaio 2022