Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeRedazionaleStorie e PersonaggiSan Giovanni Bianco, la super mamma che pedala: Chiara festeggia col podio...

San Giovanni Bianco, la super mamma che pedala: Chiara festeggia col podio alla Gran fondo

“La mia prima volta da mamma, nel giorno della festa della mamma. E la festeggio con il mio miglior risultato”. Chiara Siboldi, 28 anni, della Portiera di San Giovanni Bianco (dove gestisce il B&b “Da Pieri”), è raggiante. Domenica 14 maggio ha concluso il percorso corto della Gran fondo BGY Airport di ciclismo (90 chilometri), che attraversava anche le strade della Valle Brembana, piazzandosi al secondo posto, dietro Sonia Opi (Team bike Almè), a un minuto e 18 secondi.

Come tante ragazze in Valle Brembana aveva iniziato l’attività sportiva con la pallavolo, poi intorno alla maggiore età la passione ereditata dal padre Battista, la bicicletta. Inizia le prime gare, le Gran fondo internazionali, lo Scalatore orobico. Pedala, pedala e insieme studia. Chiara si laurea in Economia aziendale all’Università di Bergamo, intanto la passione per la bici la porta lontano, alle grandi classiche amatoriali (che precedono le gare dei professionisti) del nord Europa, la Liegi-Bastogne-Liegi o il Giro delle Fiandre. E le Gran fondo italiane, dalla “Don Guanella” nel Lecchese, di 154 chilometri, alla “Nove colli” di Cesenatico.

Prima solo con papà Battista, ora pedala (per il Team Seven club presieduto da Fabrizio Paninforni di San Giovanni Bianco) accompagnata anche dal marito Andrea Ronzoni. Il 10 maggio 2022 la nascita del piccolo Alberto, la festa della mamma era già passata. “Così quest’anno – dice Chiara – ecco la mia prima festa della mamma con questo grande risultato, il migliore della mia corsa in bici fino a qui”. L’11 giugno l’attende la “Berghem Mola mia”. Super mamma ciclista. E il piccolo Alberto attende la sua prima bici…

Con papà Battista e il marito Andrea Ronzoni

Domenica 14 maggio 2023

spot_img