Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Regione Lombardia rinnova la convenzione con i Carabinieri Forestali

Regione Lombardia rinnova la convenzione con i Carabinieri Forestali

La Giunta di Regione Lombardia ha approvato il rinnovo della convenzione triennale 2021-2023 con il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali per l’impiego su tutto il territorio lombardo delle unità dei Carabinieri Forestali nell’ambito delle materie di competenza regionale.

Su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima ha visto l’adesione degli assessori agli Enti locali Montagna e Piccoli Comuni, Territorio e Protezione Civile, Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi.

Regione Lombardia a tale scopo ha messo a bilancio la somma di 815.000 euro, ripartita in 261.600 euro per l’anno 2021, 278.400 euro per il 2022 e 275.000 euro per l’anno 2023.

La convenzione tra l’Arma dei Carabinieri e Regione Lombardia è volta alla prevenzione e previsione degli incendi boschivi; al controllo, prevenzione e previsione dei rischi naturali a supporto di compiti di protezione civile; alla produzione e
commercializzazione di materiali forestali di moltiplicazione; al presidio territoriale, ambientale e idraulico; al censimento degli alberi monumentali; all’attività di informazione, formazione ed educazione ambientale e alla legalità; anche per i controlli delle utilizzazioni boschive e sui tagli boschivi.

Sabato, 18 settembre 2021