Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Ponte pasquale: rifugi aperti da Taleggio a Foppolo, dal San Marco a...

Ponte pasquale: rifugi aperti da Taleggio a Foppolo, dal San Marco a Piazzatorre

Primavera e voglia di montagna. Si è visto nei giorni scorsi con un primo boom di escursionisti sulle Orobie, complici le giornate di sole e la carenza di neve, almeno a quote medio-basse. Per il ponte pasquale ecco allora l’apertura già di alcuni rifugi anche in Valle Brembana, in attesa del debutto di stagione – in particolare quelli Cai – tra fine aprile e inizio maggio.

Aperti – e raggiungibili dalla strada carrozzabile – i rifugi nei pressi del passo San Marco, la Cantoniera e il San Marco 2000, in territorio di Averara e Mezzoldo. Chiuse le seggiovie ma sarà aperto sabato 16 e domenica 17 aprile il rifugio al Montebello di Foppolo (Terrazza Salomon). Il 18 aprile festa di chiusura, con salita anche in motoslitta. Dopo il ponte la Terrazza darà l’arrivederci all’estate. Sempre nel comprensorio di Foppolo-Carona, sarà aperto il Terre Rosse di Carisole (anche nel ponte del 23-25 aprile), con gli ultimi giorni di gestione di Mattia Monaci (che ha preso in gestione il rifugio Longo). Aperto sempre in Val Carisole anche il rifugio Mirtillo. A San Simone di Valleve aperta la Baita del Camoscio (16-17-18 aprile)

Il rifugio Montebello (Terrazza Salomon) a Foppolo, il 10 aprile 2022

A Piazzatorre per il weekend pasquale sarà in funzione anche la seggiovia Gremei che porterà fino al rifugio. Poi la chiusura fino a inizio giugno. Tra i rifugi non sulle piste da sci, per il ponte pasquale apertura anche del Capanna 2000 di Oltre il Colle, alle pendici dell’Arera, e del nuovo Alpe Cantedoldo, in territorio di Averara (raggiungibile anche dai tornanti del passo San Marco). Aperto anche il rifugio Gherardi di Taleggio (16-17-18 aprile), raggiungibile da Pizzino-Capofoppa.

Martedì 12 aprile 2022