Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Giornate di primavera del Fai: a Roncobello si potrà visitare il Mulino...

Giornate di primavera del Fai: a Roncobello si potrà visitare il Mulino Gervasoni

Il Fai, Fondo per l’ambiente italiano, anche quest’anno organizza le Giornate di primavera, giunte alla loro trentesima edizione, dove il filo conduttore sarà l’acqua.

Sabato 26 e domenica 27 marzo le aperture straordinarie dei luoghi storici e tra questi il Mulino Gervasoni a Baresi frazione di Roncobello, un fabbricato rurale in pietra che risale al XVII secolo che conserva un torchio per la spremitura delle noci, un mulino per le farine datato 1672, alcune testimonianze di un antico forno per il pane. Dal Mulino Gervasoni decine di comunità della valle hanno ricavato per secoli i beni necessari alla propria sussistenza come farina, pane e olio per alimentazione ed illuminazione.
Dal 2005, grazie ad una donazione, il mulino è stato acquistato dal FAI ed è gestito dall’Associazione Maurizio Gervasoni.

Attraverso le Giornate di Primavera del FAI si avrà la possibilità di partecipare alla visita completa degli ambienti esterni ed interni del Mulino, con approfondimenti dedicati al racconto geografico, geologico e botanico della vallata, il processo di funzionamento del mulino, dalla raccolta dell’acqua alla produzione dell’olio di noci, come riporta l‘Associazione Maurizio Gervasoni www.assmauriziogervasoni.it,
per informazioni è possibile consultare anche il sito Fai: fondoambiente.it.

Lunedì 21 marzo 2022