Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Foppolo, anche qui laghi in sofferenza. "Mai visti così bassi"

Foppolo, anche qui laghi in sofferenza. “Mai visti così bassi”

Anche il lago Moro di Foppolo in sofferenza. E’ una delle mete estive più frequentate. Si arriva dal rifugio Montebello, fino ai 2.235 metri di quota del bacino la cui acqua viene utilizzata in inverno per l’innevamento programmato dela Val Carisole e delle piste di Foppolo.

Le foto, scattate domenica 3 e lunedì 4 luglio, sono di Aurelio Paganoni, memoria storica del paese, titolare di un bar sul piazzale Alberghi. “Mai visto a memoria il livello del lago così basso”, dice Aurelio.

Dal lago Moro – tanti gli escursionisti lo sorso weekend – si può poi salire al Corno Stella (2.621 metri), oppure al passo di Val Cervia e da qui proseguire per gli altri laghetti di Foppolo (il cosiddetto Giro dei laghi), passando quindi per due laghetti più alti e infine al lago delle Trote, per poi tornare al rifugio Montebello, dopo circa un’ora-un’ora e mezza di cammino.

Il lago visto dal passo di Val Cervia
I laghetti alti di Foppolo

Lunedì 4 luglio 2022