Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Costi alti, chiude alimentari di Lenna. A Piazzatorre apre negozio sportivo

Costi alti, chiude alimentari di Lenna. A Piazzatorre apre negozio sportivo

Negozi che aprono e attività che, invece, chiudono. I costi energetici alle stelle e le bollette triplicate nei costi stanno mettendo a dura prova diverse attività commerciali, in particolare le più piccole, come quelle che già facevano fatica nei paesi di montagna dell’alta Valle Brembana.

Proprio per i costi elevati – in particolare per l’affitto – ha chiuso nei giorni scorsi uno degli alimentari storici di Lenna, gestito da alcuni anni da una giovane del paese, Roberta Calegari. “I clienti non mancavano – dice – ma i costi sono diventati insostenibili”. Il negozio, peraltro, faceva anche servizio a domicilio, servizio particolarmente apprezzato dagli anziani. Sabato 31 ottobre l’ultimo giorno di apertura con la vendita del pane. Poi la vendita degli ultimi prodotti rimasti. E la chiusura. Ora a Lenna restano altri due alimentari.

Il negozio che ha chiuso a Lenna

Per un negozio che chiude, uno che apre. Sempre in alta Valle Brembana, in via Centro a Piazzatorre, sarà inaugurato il 13 novembre, alle 11, un nuovo negozio di abbigliamento sportivo, con marca prevalente Alpen Plus di Belluno. Ad aprire Manfredo Torretta, originario del Bresciano, e Monica Arioli, di Piazzatorre, che già gestiscono un negozio in Valle d’Aosta. La gestione sarà affidata a Mariella Arioli, sempre di Piazzatore, sorella di Monica. “Siamo convinti che l’attività potrà avere un futuro – dice Manfredo Torretta -. Conosciamo naturalmente Piazzatorre, le sue bellezze e le sue potenzialità”. Un segnale positivo in un panorama generale di chiusure delle attività.

Venerdì 4 novembre 2022