Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Cornello dei Tasso: "Disegniamo l'arte" con i bambini e le loro famiglie

Cornello dei Tasso: “Disegniamo l’arte” con i bambini e le loro famiglie

Domenica 10 aprile 2022, dalle 15, all’interno del progetto “Disegniamo l’arte” di Abbonamento musei Lombardia, il Museo dei Tasso e della storia postale organizza “Occhio al borgo!”.

Cornello è un borgo fermo nel tempo, i suoi muri, le pietre, le case, all’occhio del visitatore attento possono raccontare diverse storie. Nel borgo si sono intrecciate storie di viandanti, mercanti, corrieri, bottegai e famiglie. Storie che hanno lasciato numerosi segni.

I piccoli visitatori e le loro famiglie saranno coinvolti in una visita alla scoperta del borgo di Cornello, come degli esploratori saranno chiamati a osservare i segni che il tempo ha lasciato e a fissare in un loro personale disegno gli spazi, le architetture, gli affreschi, le opere che li hanno colpiti e che gli sono rimasti impressi nella mente.

L’attività, visita + laboratorio, è consigliata ai bambini fino a 14 anni e le loro famiglie con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti e la possibilità di prenotare per entrambe le attività o sceglierne una.

L’evento rientra nel progetto “Disegniamo l’arte” organizzato da Abbonamento Musei Lombardia (https://lombardia.abbonamentomusei.it/News/Disegniamo-l-Arte-2022).
Disegniamo l’arte è un calendario di appuntamenti nei musei rivolto ai giovani possessori della tessera Abbonamento Musei Junior e a tutti i loro amici, per disegnare nelle sale museali e per guardare con occhi diversi le collezioni, le architetture, i giardini. L’iniziativa è un’occasione speciale per vivere un’esperienza insolita e divertente all’interno di musei e siti culturali.


Lunedì 18 aprile, il Museo dei Tasso e della storia postale organizza una giornata dedicata alla scoperta delle origini della famiglia Tasso.
Alle 11 si terrà una visita guidata per adulti al borgo medievale di Cornello e alle ore 15 la visita si sposterà nella piccola chiesa di San Ludovico di Tolosa nella frazione di Bretto di Camerata.

Il pomeriggio sarà invece dedicato alla chiesa di San Ludovico di Tolosa nella frazione di Bretto che si trova poco più a nord di Cornello ed ha legato la sua storia a quella di un ramo della famiglia Tasso: i Tasso di Bretto che nel Trecento si stabilirono nel borgo staccandosi dal ceppo originario dei Tasso di Cornello. Nel borgo si trovano i segni tangibili della presenza della famiglia: il palazzo signorile all’ingresso di Bretto alto, l’antico palazzo Tasso a Bretto basso, la suggestiva Chiesa affrescata di San Ludovico di Tolosa


Il laboratorio e le visite sono organizzati dal Museo dei Tasso e della Storia postale.
Per informazioni e prenotazioni:
Tel. 0345.43479
e-mail: info@museodeitasso.com
sito internet www.museodeitasso.com

Mercoledì 30 marzo 2022