Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Apicoltura: in arrivo gli indennizzi

Apicoltura: in arrivo gli indennizzi

Anche la provincia di Bergamo risulta tra i beneficiari dei ristori stanziati per il settore apistico a sostegno dei danni causati dalle gelate di aprile.

Circa 2.304.829 euro i danni creati agli apicoltori dalla gelata del 8 aprile scorso, sono un centinaio gli iscritti alla Camera di Commercio di Bergamo, a cui si aggiungono i numerosi coltivatori per hobby che producono per autoconsumo, fino a raggiungere un totale di circa 700 unità.

Ricordiamo che Bergamo è la seconda provincia lombarda per numero di alveari stimati in 22.625 e gli apicoltori reduci da diversi anni di difficoltà aggravate dalle condizioni meteo avverse, chiedono da tempo sostegno.

Un settore di straordinaria rilevanza sia sotto il profilo ambientale che per la qualità dei prodotti, un’attività essenziale non solo per l’agricoltura; il 75% del cibo è frutto del lavoro di impollinazione e senza api sono si avrebbe circa il 60% di frutta e verdura, così come migliaia di piante da fiore.

Venerdì, 16 luglio 2021