Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeRedazionaleCronacaSan Pellegrino: reti antifrana a Pregalleno, dopo sei mesi strada verso la...

San Pellegrino: reti antifrana a Pregalleno, dopo sei mesi strada verso la riapertura

Sono iniziati da alcuni giorni i lavori di messa in sicurezza della strada che da Pregalleno porta alla frazione di Frasnadello a San Pellegrino, coinvolta, il 22 ottobre scorso dalla caduta di alcuni macigni. Da allora la strada comunale è chiusa al transito e sono stati posati blocchi di cemento a difesa delle abitazioni. L’impresa incaricata, grazie a un finanziamento regionale di 330 mila euro, ha provveduto alla pulizia del versante roccioso quindi sta posando nuove reti di protezione.

I lavori complessivi di messa in sicurezza dovrebbero concludersi entro la fine di luglio, ma già a inizio maggio – comunicano dal Comune – la strada per Pregalleno potrebbe essere riaperta al traffico.

Regione Lombardia aveva finanziato un intervento urgente di messa in sicurezza per 330 mila euro. Il 22 ottobre alcuni macigni, di cui uno di tre metri cubi, si erano staccati dal versante roccioso finendo sulle reti di protezione installate due anni fa. Le reti erano state divelte ma, fortunatamente, i macigni non avevano raggiunto la strada e alcune abitazioni sottostanti. 

I macigni caduti a Pregalleno

Mercoledì 19 aprile 2023

spot_img