Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Gallerie da San Pellegrino a Camerata, più luce con i led. Due...

Gallerie da San Pellegrino a Camerata, più luce con i led. Due mesi di lavori e chiusure

Inizieranno la sera del 14 febbraio, con le gallerie di Frasnadello e Antea a San Pellegrino, i lavori di rifacimento complessivo degli impianti di illuminazione dei tunnel della Valle Brembana: saranno installate luci a led che aumenteranno la visibilità, ora piuttosto scarsa, delle gallerie. L’opera è a cura della Provincia, le ordinanze di chiusura per consentire i lavori sono di Anas, che ora ha in carico la viabilità della Valle. E’ previsto circa un mese di lavori.

Per circa due mesi, (l’ordinanza è fino al 16 aprile), si interverrà, al massimo con due gallerie alla volta, sui tunnel Frasnadello e Antea di San Pellegrino (dal 14 febbraio), quindi Costone 1 e 2 di San Giovanni Bianco, Cornello, Darco e Goggia a Camerata Cornello. Le chiusure saranno dalle 21 alle 6 del giorno dopo, con deviazione della viabilità sulle strade interne dei Comuni o comunque sulle vecchie provinciali. “Iniziamo da sud, quindi dalle gallerie di San Pellegrino – spiega il geometra Luigi Groppi – dell’impresa esecutrice dei lavori e progressivamente saliremo in alta valle”. “Con il nuovo impianto a led, inserito in un’iniziativa di Enel che riguardava anche altre illuminazioni sul territorio – spiegano dalla Provincia – le gallerie miglioreranno notevolmente in visibilità”.

Lunedì 14 febbraio 2022