Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Lenna, niente luci di Natale. "Ci costano fino a 10 mila euro"

Lenna, niente luci di Natale. “Ci costano fino a 10 mila euro”

Niente luci natalizie anche a Lenna, come in altri paesi della nostra provincia. Il caro energetico sta costringendo diverse amministrazioni a rinunciare all’illuminazione festiva, dopo che quest’estate già erano state spenti diverse luci pubbliche. Così, a Lenna, il sindaco Jonathan Lobati ha deciso di non installare le luci. Una scelta diversa da quella di Piazza Brembana, il capoluogo dell’alta valle che, invece, è pronto ad accendere le sue luminare. Anche se la scelta ha sollevato le critiche della minoranza.

“Quest’inverno abbiamo deciso di non installare le luminarie natalizie a Lenna – spiega il sindaco Lobati -. Una scelta difficile ma coerente con quanto fatto dall’estate dove abbiamo deciso di lasciar spento il 15% dell’illuminazione pubblica del paese. Per dare un numero, posare le luminarie (e poi toglierle) costa mediamente 4.000-5.000 euro l’anno, che salgono a più di 10.000 euro se le luci non sono di proprietà. Quest’anno queste risorse, verranno usate per abbattere il caro bollette che ha subìto il comune. Verrà posata la sola scritta per la festa di Santa Lucia donata dal”assiciazione “Lenna&20″, all’ingresso di via Codussi. Permettetemi l’ironia ma bisogna sempre guardare il bicchiere mezzo pieno. Infatti la buona notizia che almeno quest’anno non avremo il cipresso di Natale più brutto della Valle Brembana”.

Lunedì 24 ottobre 2022