Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Ciclismo: Milesi di San Pellegrino investito da un'auto mentre si allena. Mandibola...

Ciclismo: Milesi di San Pellegrino investito da un’auto mentre si allena. Mandibola e denti rotti

Era appena reduce da due vittorie nella corsa a tappe in Belgio, “Le Triptyque des Monts et Chateaux”, oltre ad aver conquistato la classifica finale della montagna. Lorenzo Milesi di San Pellegrino, 20 anni lo scorso 19 marzo, ciclista della squadra giovanile di un team WorldTour, l’olandese Dsm, la mattina del 6 aprile ha avuto un incidente durante un allenamento in Olanda. Il giovane talento brembano è stato investito da un’auto, è caduto a terra sbattendo il viso, riportando la presunta rottura della mandibola e di alcuni denti. “Non mi ricordo neppure come è successo – dice, raggiunto al telefono, Lorenzo Milesi -. Ora sono in cura, ma la situazione non dovrebbe essere grave. Non so ancora, però, quando riprenderò ad allenarmi”.

Lorenzo Milesi premiato in Belgio

Milesi – ex calciatore del San Pellegrino – era stato chiamato anche dal Ct della nazionale di ciclismo Daniele Bennati per gareggiare tra i grandi, in azzurro, alla “Per sempre Alfredo” disputata lo scorso 20 marzo a Firenze, per ricordare Alfredo Martini. Aveva anche partecipato, sempre in azzurro, alla Gand-Wevelgem under 23. Ora lo stop a causa dell’incidente.

Giovedì 7 aprile 2022