Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeRedazionaleIn evidenzaOrobie: aprono anche i rifugi Laghi Gemelli e Alpe Cantedoldo

Orobie: aprono anche i rifugi Laghi Gemelli e Alpe Cantedoldo

Dal 25 aprile anche i rifugi Laghi Gemelli di Branzi e Alpe Cantedoldo di Averara inaugureranno la loro stagione estiva. Saranno infatti aperti e pronti ad accogliere i primi escursionisti.

Il rifugio Alpe Cantedoldo, aperto dal 2021, offre un magnifico panorama naturale, sui monti Pegherolo e Cavallo e sul Dosso Gambetta, è raggiungibile attraverso diversi itinerari: quello più veloce, circa 50 minuti, parte all’altezza del decimo tornante della strada statale del passo San Marco, a sinistra, dalla casera Ancogno si prosegue sino al rifugio con una passeggiata caratterizzata da sali e scendi tra boschi e prati, seguendo il sentiero 133. Altri itinerari che salgono da Averara e frazione Valmoresca risultano più impegnativi. Per la prima parte di stagione sarà aperto nei weekend e ponti festivi.

E’ tra i rifugi storici invece il Laghi Gemelli di Branzi: il primo sorto nel 1900, quello nuovo nel 1946. Si può raggiungere da Branzi oppure dalla Conca di Mezzeno, arrivando da Roncobello. Il rifugio sarà aperto dal 25 al 28 aprile.

Già aperti i rifugi Fratelli Calvi, Terre Rosse, il Capanna 2000, il Gherardi, i rifugi verso il passo San Marco e a San Simone.

Il rifugio Alpe Cantedoldo

Lunedì 22 aprile 2024

spot_img