Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie e Personaggi Scialpinismo, Boffelli 39° in Coppa del mondo. E l'amico Juri sul podio...

Scialpinismo, Boffelli 39° in Coppa del mondo. E l’amico Juri sul podio degli speaker

Torna la Coppa del mondo di scialpinismo. E torna sulla neve anche uno dei campioni “doc” di casa nostra: William Boffelli, 29 anni, di Roncobello, già campione italiano della specialità, più volte azzurro in Coppa del mondo, fin dall’età di 21 anni. E’ stato vincitore anche di grandi classiche, come la Monte Rosa Ski Marathon. A lui, quest’anno, è andato il premio Fair play del Panathlon Bergamo.

La prima prova di Coppa del mondo si è disputata domenica 18 dicembre sul ghiacciaio Presena a Ponte di Legno-Tonale, in provincia di Brescia. Il nostro atleta si è classificato al 39° posto, un inizio in sordina ma siamo solo all’inizio… Al Tonale, con Boffelli, c’era un altro personaggio di casa nostra, Juri Pianetti di Olmo al Brembo, maestro di snow board per la scuola sci dell’Alta Valle Brembana, conosciutissimo in valle e fuori come speaker di eventi sportivi di alto livello. Ormai da alcuni anni, ogni weekend, è il presentatore ufficiale di manifestazioni o gare che spaziano dal ciclismo al triathlon, dalla corsa in montagna alle vertical race… E per la terza volta Juri è stato proprio lo speaker ufficiale della Coppa del mondo di scialpinismo. Lui a raccontare, William a faticare…

William Boffelli

Mercoledì 21 dicembre 2022