Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Sciopero benzinai solo il 25 gennaio: non tutti aderiscono, le stazioni aperte...

Sciopero benzinai solo il 25 gennaio: non tutti aderiscono, le stazioni aperte in Val Brembana

Sciopero dei benzinaio il 25 gennaio. L’agitazione è dovuta all’approvazione da parte del Governo del decreto Trasparenza (in vigore dal 15 gennaio), che prevede l’obbligo di esporre i prezzi medi nazionali e di vendita dei carburanti nelle stazioni. Anche alcune stazioni di benzina della Valle Brembana hanno aderito allo sciopero. Alcune hanno esposto la motivazione: “Per protestare contro la vergognosa campagna diffamatoria nei confronti della nostra categoria”. Nel pomeriggio del 25 gennaio lo sciopero è stato revocato. Quindi il 26 gennaio stazioni aperte.

Lo scioperò durerà dalle 19 di martedì 24 gennaio fino alle 19 del 26 gennaio. In Valle Brembana il 25 gennaio erano APERTE le stazioni di Valleve, Olmo al Brembo (zona La Brina), le due presenti a Piazzalunga di San Giovanni Bianco, Ruspino a San Pellegrino (Q8) e in via Locatelli a Zogno (vicino al Royal), Oltre il Colle e Sottochiesa di Taleggio.

La stazione di benzina di Lenna (Copyright Valbrembanaweb)

Mercoledì 25 gennaio 2023