Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Villa d'Almè: addio ad Angelo Capelli, il ritrattista dei Papi

Villa d’Almè: addio ad Angelo Capelli, il ritrattista dei Papi

Villa d’Almè e il mondo dell’arte piange in questi giorni la scomparsa di Angelo Capelli, conosciuto come ritrattista di tanti Papi, tra cui Giovanni XXIII. Aveva 92 anni. Capelli era nato e viveva a Villa d’Almè, dove, sabato 26 novembre, alle 9,30, nella chiesa parrocchiale, saranno celebrati i funerali (partendo dall’abitazione di via Don Sturzo 10).

Si formò all’Accademia Carrara di Bergamo, sotto la guida del maestro Trento Longaretti. E fino all’ultimo ha continuato a dipingere: nel 2020, a 90 anni, aveva tenuto una personale in Germania e, quest’anno era stato invitato a Londra per una personale alla Comunità dei bergamaschi nel mondo. Tantissimi i suoi ritratti di Papa Giovanni XXIII. Nel 2000, su commissione di monsignor Loris Capovilla (segretario di Papa Giovanni), realizzò il grande stendardo che venne esposto sulla facciata della basilica di San Pietro in occasione proprio della beatificazione di Papa Roncalli.

Tante le attestazioni di cordoglio che sono arrivate alla famiglia. La parrocchia di Villa d’Almè stava anche preparando un libro di oltre 300 pagine che raccoglie le opere dell’artista. Capelli lascia la moglie Mary, i figli Pierantonio e Marco e i nipoti.

Un ritratto di Papa Giovanni dipinto da Capelli ed esposto all’ospedale di Bergamo

Giovedì 24 novembre 2022