Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeRedazionaleCronacaValleve e Maresana, escursionisti infortunati soccorsi con il quad e in elicottero

Valleve e Maresana, escursionisti infortunati soccorsi con il quad e in elicottero

Intervento in Val Brembana nella tarda mattinata di sabato 14 gennaio, per i tecnici del del Soccorso alpino. I tecnici sono stati allertati poco dopo le 11,30 per una donna di 35 anni che aveva avuto un problema alla schiena, mentre stava camminando lungo un sentiero, il percorso che di solito è utilizzato da chi va a ciaspolare sopra Valleve. Ha chiesto aiuto e la centrale ha attivato il Soccorso alpino. La squadra è partita subito, con il mezzo quad dell’Associazione Akja (Associazione volontari soccorso e sicurezza piste sci); sul posto anche due sanitari del Soccorso alpino, che hanno raggiunto la donna, l’hanno valutata, caricata sul mezzo e portata all’ambulanza. L’intervento è finito verso le 13,30, con il rientro dei soccorritori.

Altro intervento poi, nel pomeriggio, per soccorrere un’escursionista di 55 anni, infortunata mentre stava camminando, in località Maresana di Ponteranica. Ha riportato la sospetta frattura di una caviglia e quindi ha chiesto aiuto. La centrale ha attivato i soccorsi. È decollato l’elisoccorso di Milano. La donna è stata recuperata con il verricello; pronte, per eventuale supporto, le squadre territoriali del Soccorso alpino. La donna è stata portata in ospedale per sospetta frattura della caviglia. L’intervento è cominciato poco dopo le 16 ed è finito dopo circa un’ora.

Sabato 14 gennaio 2023

spot_img