Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Un sasso sopra l'altro: a Taleggio e Carona il corso gratuito per...

Un sasso sopra l’altro: a Taleggio e Carona il corso gratuito per “Professionisti della pietra a secco”

Un nuovo lavoro, con tanto di certificazione. Un lavoro legato strettamente alla notra terra, alle sue costruzioni in pietra, tipiche, per esempio della Valle Taleggio e di Carona.. Ebbene sì. Ecco nascere un vero e proprio corso per diventare “Professionisti delle costruzioni in pietra a secco”: muretti, muri (e terrazzamenti), tetti in piöde, baitelli e percorsi lastricati. Tutto senza cemento, come anticamente.

Il progetto si chiama “p-ART Una pietra sopra l’altra“, volto alla tutela e alla salvaguardia dei manufatti e della tecnica costruttiva in pietra a secco, patrimonio Unesco. Il progetto, che ha come ente capofila il Gal Valle Brembana 2020 (con i Gal Valtellina e Gal Lecco-Brianza) e si avvale del partner Itla Italia APS, Sezione italiana dell’Alleanza mondiale per il Paesaggio terrazzato, è stato presentato recentemente a Corna Imagna, altra terra patria della pietra a secco.
Obiettivo, oltre alla salvaguardia, manutenzione e conservazione dei manufatti anche il riconoscimento istituzionale della figura professionale dell’Operatore di costruzioni in pietra a secco.

I corsi, gratuiti, rivolti a hobbisti ed esperti del settore, si terranno a Corna Imagna dal 5 al 10 luglio, quindi la formazione sul campo a Fraggio di Taleggio e Pagliari di Carona.

“Il progetto P-ART ha una duplice connotazione – spiega Lucia Morali, presidente del Gal Valle Brembana 2020 – da un lato la tutela e la valorizzazione di manufatti e paesaggi che sono diventati, nel tempo, veicolo di identità e tradizione, per valorizzare quanto i territori possono ancora offrire ai visitatori e agli abitanti. D’altro canto il riconoscimento della figura professionale dell’Operatore di costruzioni in pietra a secco, una volta approvato, coronerà le azioni intraprese dal progetto”.

Lucia Morali con i presidenti del Gal Valtellina e Gal Lecco Brianzat

Lunedì 20 giugno 2022