Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Un modo diverso per vivere la montagna con attenzione

Un modo diverso per vivere la montagna con attenzione

Nessun impianto aperto, salvo che per gli sci club che hanno utilizzato in modo esclusivo le piste per gli allenamenti. Tra il 30 dicembre e ieri l’abbondante quantità di neve scesa lo scorso mese e quella accumulata in questi giorni, ha attirato tanti villeggianti proprietari di seconde case nelle nostre località turistiche.

A Foppolo piazzali con tante auto parcheggiate, scialpinisti, ciaspolatori e tante famiglie con slittini: si è trovato un modo diverso per vivere ugualmente la magia della montagna.

Si registrano ingressi alle piste per lo sci di fondo: alla Conca dell’Alben di Oltre il Colle-Serina, l’ultimo giorno dell’anno ci sono stati 200 ingressi giornalieri naturalmente con il giusto distanziamento, il tracciato percorribile era lungo ben dieci chilometri.

Vogliamo ricordare che resta marcato il pericolo valanghe sulle Orobie e sulle Prealpi bergamasche, un livello 3 su una scala da uno a cinque. Sono previsti per oggi cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni estese da deboli a moderate e il limite delle nevicate è in rialzo tra 700 e 1.200 metri, mediamente 10-35 centimetri di neve fresca su Orobie e Prealpi.