Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Spopolamento: solo due iscritti, a Bracca la materna non riapre. Ma debutta...

Spopolamento: solo due iscritti, a Bracca la materna non riapre. Ma debutta il nido

Sempre meno bambini in Valle Brembana, così quest’anno, a Bracca, in Val Serina, la scuola materna statale non riaprirà. Era nell’aria e, purtroppo, stante il calo di nascite e di iscrizioni, da settembre l’asilo di Bracca resterà chiuso. Erano solo due i bambini iscritti. Ora tutti i bambini e ragazzi del paese – una cinquantina – dalla materna alle medie frequenteranno al polo scolastico di Costa Serina.

Aprirà, invece, proprio negli spazi che ospitavano la materna, il primo asilo nido della val Serina per bambini da 3 a 36 mesi. Le preiscrizioni hanno avuto risposta positiva: servivano almeno 9 bambini per l’apertura, ne sono arrivati tredici. I posti disponibili erano 25.

Il nido aprirà nel municipio di Bracca, quindi nell’edificio che già ospitava la sezione statale della scuola materna. Gli iscritti arrivano dalla Val Serina ma anche da Zogno. Segno che l’esigenza del servizio è presente. L’avvio il 1° settembre. La gestione sarà affidata alla cooperativa sociale “Città del sole”, con apertura dalle 7,30 alle 18,30.

Mercoledì 31 agosto 2022