Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Soccorso alpino, il team brembano è il più forte in Italia. Sul...

Soccorso alpino, il team brembano è il più forte in Italia. Sul podio della “Dolomiti rescue race”

La stazione del Soccorso alpino della Valle Brembana è salita sul secondo gradino del podio alla “Dolomiti rescue race”, a Pieve di Cadore (Belluno), l’unica manifestazione nazionale e internazionale riservata ai componenti del soccorso alpino e speleologico, con prove tecniche e di resistenza (passaggi su creste, con corde, montaggio barelle). Secondi assoluti, e primi tra tutti i team italiani.

Durante la prova le stazioni del corpo nazionale soccorso alpino e speleologico e le squadre di soccorso alpino estere si sfidano con sano agonismo, spirito di appartenenza e di squadra che identifica gli uomini e donne dell’associazione. Sono state 58 le squadre partecipanti, di cui 15 straniere. La gara, quest’anno giunta alla dodicesima edizione, è a squadre di quattro componenti ciascuna dotate di materiale tecnico individuale e di squadra.

Il Soccorso alpino brembano a Pieve di Cadore

La vittoria è andata alla squadra della Repubblica Ceca, seconda, a un minuto di distacco, la Valle Brembana che ha concluso in due ore e 14 minuti, terza una formazione della Slovenia. Le squadre, oltre che da tutta Italia, isole comprese, arrivavano anche da Austria, Polonia, Romania, Slovenia, Repubbica Ceca, Croazia.

La formazione della Valle Brembana gareggia ormai da alcuni anni. Il risultato, conquistato lo scorso 1 ottobre, è quello di maggiore prestigio. Due le squadre che hanno partecipato dalla nostra valle. Quella che è salita sul gradino del podio era composta da Filippo Santi di SANTA BRIGIDA, Mattia Ripamonti e Ivan Milesi di RONCOBELLO, e Daniele Bonzi di SAN GIOVANNI BIANCO. Al 34esimo posto la squadra B della Valle Brembana, al 35esimo posto quella della Valle Seriana.

La classifica

Sabato 8 ottobre 2022