Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Sessantenne milanese morto cercando funghi a Piazzatorre

Sessantenne milanese morto cercando funghi a Piazzatorre

Era in vacanza a Piazzatorre con la moglie il sessantenne di Bresso che è stato trovato cadavere stamattina nel canale del Büs, nei pressi del sentiero per il rifugio Gramei. L’uomo era uscito di casa ieri, sabato 21, senza tuttavia precisare dove si sarebbe diretto alla ricerca di funghi nei boschi della zona e fin dal primo pomeriggio non se ne avevano più notizie.

Verso le 20, non vedendolo rientrare e non avendo alcuna risposta alle chiamate telefoniche, la moglie ha lanciato l’allarme, al quale hanno immediatamente risposto i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e la VI Delegazione Orobica del Soccorso Alpino.

Il ritrovamento dell’auto ha impresso una svolta alle ricerche: partendo proprio da quel luogo le squadre del CNSAS, con un sanitario e un’unità cinofila molecolare, insieme con i Vigili del Fuoco, hanno battuto i sentieri della zona praticamente per l’intera scorsa nottata.

Ma è solo stamattina che l’uomo è stato ritrovato, senza vita, in fondo all’impervio canale del Büs dove era scivolato per una cinquantina di metri. L’elisoccorso Areu di Brescia in tarda mattinata ha provveduto a recuperare il corpo del sessantenne milanese.

Domenica, 22 agosto 2021