Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Serina, il 9 ottobre l'ingresso del nuovo parroco don Vittorio Rossi

Serina, il 9 ottobre l’ingresso del nuovo parroco don Vittorio Rossi

Domenica 9 ottobre farà il suo ingresso a Serina il nuovo parroco don Vittorio Rossi. Cinquant’anni, parroco di Paladina dal 2013, sarà il nuovo parroco anche a Bagnella, Cornalba, Lepreno e Valpiana. Don Vittorio sarà accolto alle 9,30 al convento di Serina. Seguirà il corteo vero la chiesa prepositurale, quindi la Messa presieduta da delegato vescovile monsignor Ottorino Assolari.

Sabato 17 settembre, invece, è stata celebrata nella chiesa prepositurale Santa Maria Annunciata di Serina la Messa di ringraziamento e di congedo a don Primo Moioli al termine dei dieci anni di attività pastorale nelle parrocchie di Serina, Cornalba, Bagnella, Lepreno e Valpiana.
La funzione presieduta dallo stesso don Primo, è stata accompagnata dai tre cori parrocchiali- Santa Maria Annunciata, Gospel e Piccolo Coro- alla presenza dei sindaci Giorgio Cavagna di Serina e Luca Vistalli di Cornalba oltre ai rappresentanti delle associazioni locali. Don Primo Moioli è stato promotore di importanti opere di restauro artistico ed architettonico. Tra tutte spiccano il polittico di Palma il Vecchio a Serina, il risanamento della chiesa di San Pietro e Paolo a Cornalba, la ristrutturazione del tetto della chiesa di San Gottardo a Valpiana e il recupero del campanile della Chiesa di San Giacomo a Lepreno.
Le autorità locali hanno calorosamente ringraziato il parroco uscente per l’attività pastorale svolta in questi anni segnati anche dalla crisi della spiritualità omaggiandolo con simboliche onorificenze.
Le cinque parrocchie dell’Unità pastorale Media Valle Serina hanno donato uno speciale rosario con icone che rappresentano elementi significativi delle chiese del territorio.
Un particolare ringraziamento è stato rivolto a Jacopo Magri stretto collaboratore sempre attivo e partecipe alla vita parrocchiale e ai genitori di don Primo, Severina e Luigi per la cura del bello e l’amore profuso agli ambienti della parrocchia.

Sabato 8 ottobre 2022