Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News San Pellegrino: frana di Pregalleno, in arrivo nuove reti di protezione

San Pellegrino: frana di Pregalleno, in arrivo nuove reti di protezione

Ripristino delle reti danneggiate, demolizione dei macigni pericolanti sulla parete rocciosa, e posa di un’ulteriore fila di barriere di protezione. Sono questi gli interventi che verranno realizzati a Pregalleno di San Pellegrino, a protezione di abitazioni e strada che sale a Frasnadello dopo la caduta dei macigni avvenuta lo scorso 22 ottobre.

Regione Lombardia ha finanziato un intervento urgente di messa in sicurezza per 330 mila euro. Ora sarà il Comune a provvedere al progetto e quindi all’affidamento dei lavori. Lo scorso 22 ottobre alcuni macigni, di cui uno di tre metri cubi, si erano staccati da un’altezza di circa cento metri, finendo contro le reti di protezione poco a monte della case e della strada nuova per Frasnadello (via Scaglia). Le reti sono state danneggiate e a protezione provvisoria delle case sono stati posizionati blocchi di cemento sulla strada. Strada che resta chiusa al traffico. La frazione di Frasnadello resta comunque raggiungibile dalla strada vecchia che sale da Piazzo.

I blocchi a protezione delle case

Martedì 1 novembre 2022