Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News San Pellegrino, con la Factory si illuminerà anche la ciclabile. Via libera...

San Pellegrino, con la Factory si illuminerà anche la ciclabile. Via libera alla convenzione

Con la  Flagship Factory, il nuovo stabilimento da oltre 90 milioni di euro della Sanpellegrino, arriveranno anche alcune opere chieste dall’Amministrazione comunale quali interventi di urbanizzazione: si tratta dell’illuminazione della pista ciclabile nel tratto tra l’ex ponte ferroviario e il confine con Zogno; quindi la sistemazione del tratto stradale tra la rotatoria sulla statale e il santuario della Madonna di Caravaggio.

Il via libera alla convenzione tra Comune e Sanpellegrino è arrivato nel corso dell’ultimo Consiglio comunale del 28 ottobre. Prevede, tra l’altro, anche la concessione per 99 anni in diritto di superficie al Comune di aree di proprietà dell’azienda di acque minerali, per la realizzazione del “Magic Waterlglow”, il parco tecnologico dedicato all’acqua in località Vetta.

Il rendering della Factory

Quindi gli ulteriori accordi, illustrati in Consiglio dal vicesindaco Vittorio Milesi: ovvero l’assenso alla realizzazione della rampa di accesso al ponte ferroviario (parte sud) e infine l’impegno a realizzare la sistemazione del fronte Ovest della Flagship Factory (con miglior impatto paesistico e acustico).

“I lavori per la nuova fabbrica proseguono – ha detto Milesi -. Nel lato ovest, che guarda alla strada statale, la Sanpellegrino prevede una struttura ad archi simile a quella del parcheggio multipiano. Nei lavori si prevede, però, di invadere proprio parte della strada statale. L’azienda avrebbe quindi pensato a soluzioni diverse. Come Comune abbiamo chiesto e ottenuto che quel fronte venga comunque rigualificato e concluso. L’intervento sta a cuore anche a loro. La convenzione di stasera conferma la collaborazione che abbiamo con la società di acque minerali. E il valore della Flagship Factory, che costituirà sicuramente un’attrattiva di grande richiamo internazionale”.

La fabbrica del futuro della Sanpellegrino è stata disegnata dall’architetto danese Bjarke Ingels (dello studio di architettura BIG) nel 2016, ed è stata inserita, dalla Cnn, tra i “progetti sorprendenti che daranno forma al mondo nel 2022″. QUI la descrizione con i video.

Sabato 29 ottobre 2022