Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana San Giovanni Bianco: dopo la risposta dell'Asst Papa Giovanni il comitato pro...

San Giovanni Bianco: dopo la risposta dell’Asst Papa Giovanni il comitato pro ospedale annuncia nuove manifestazioni

Non si placano le tensioni tra i vertici dell’Asst Papa Giovanni XXIII ed il comitato pro ospedale di San Giovanni Bianco dopo la manifestazione di sabato scorso e la comunicazione da parte dall’Asst a garanzia sul futuro dell’ospedale.


Il comitato pro ospedale in merito alle dichiarazioni rilasciate da Asst nell’immediatezza della manifestazione, chiede se le valutazioni in merito alle esigenze del territorio espresse siano state effettuate su parametri effettivi o economici.

Inoltre chiede come sia garantita la presenza di un medico anestesista, perchè non si è provveduto alla sostituzione degli ottimi medici scappati insoddisfatti e demoralizzati.


Per quanto riguarda le attività ambulatoriali definite “presenti” da Asst, il comitato pro ospedale evidenzia che molte di queste non sono mai state nelle liste di prenotazione ed altre con una presenza ogni 15 giorni.

Concludono definendo il comunicato rilasciato dai vertici Asst “sembra che la pezza sia peggio del buco”, preannunciano nuove manifestazioni fino a quando l’ospedale non sarà tornato ad essere totalmente funzionante perchè come indicato sui cartelli esposti durante il corteo di sabato “la salute è un diritto anche per chi abita in montagna”:

Lunedì, 9 agosto 2021