Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News San Giovanni Bianco, 100 anni con gli alpini. Celebrazioni al via tra...

San Giovanni Bianco, 100 anni con gli alpini. Celebrazioni al via tra concerti e sfilate

Cent’anni di alpini, un secolo a servizio della Patria e della comunità locale. Il gruppo di San Giovanni Bianco (con i soci di Camerata Cornello) festeggia quest’anno il centenario di fondazione. Dopo la gara sul Ronco e le celebrazioni a Camerata Cornello, dal 17 al 19 giugno, a San Giovanni Bianco, il clou delle cerimonie.

Venerdì alle 18,40 l’apertura dei festeggiamenti al piazzale Alpini dove è stata allestita la tensostruttura per il ristoro. In serata la musica con il Bandì di Zogno. Sabato 18 giugno le onoranze ai Caduti nelle frazioni. In serata il concerto del coro Ana di Milano in chiesa. Domenica 19 giugno, la mattina, sfilate, Messa, discorsi delle autorità e pranzo.

Il grande Tricolore sul ponte Vecchio in occasione della festa per i 100 anni (Copyright Valbrembanaweb)

Le penne nere sangiovannesi sono tra i gruppi più longevi della nostra provincia. L’Ana nazionale si costituì a Milano nel 1919, nel 1920 nacque invece il gruppo alpini di San Gallo: l’«Alpino», il periodico nazionale ufficiale delle penne nere, nel numero del 20 dicembre 1920 elenca tra i gruppi orobici «regolarmente costituiti e funzionanti» solo quello di San Gallo. Tra le otto sezioni non c’è ancora Bergamo (nascerà nel 1921). Con questo documento ufficiale gli alpini di San Gallo, con una punta di orgoglio,possono sostenere di essere il primo gruppo alpino sorto in Bergamasca.

Il gruppo di San Giovanni Bianco, guidato oggi da Carlo Ambrosioni, nacque come continuazione di quello di San Gallo (Comune autonomo fino al 1928), ufficialmente nel 1922. Conta oggi 161 soci e 59 aggregati. Vicecapogruppo è Massimo Galizzi, segretario Aldo Salvini.

Venerdì 17 giugno 2022