Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Raffica di soccorsi in montagna

Raffica di soccorsi in montagna

Giornata impegnativa quella di ieri per la centrale operativa alpina Soreu.

A Roncobello l’allarme è scattato alle 12.30 per la richiesta di soccorso da parte di un 37enne che durante il rientro da un’escursione ha perso l’orientamento e non riusciva più a proseguire.

Intervenuti sul posto il Soccorso alpino e i Vigili del Fuoco di Zogno, che hanno rintracciato l’uomo, originario di Brembate, tra la baita Vindiolo e l’arco Acquasantì.

Le sue condizioni sono buone anche se sembra fosse in stato confusionale, è stato riaccompagnato a valle dai soccorritori.

Altro intervento a Carona, l’elicottero Drago partito da Bologna ed i Vigili del Fuoco di Zogno hanno soccorso due escursionisti, un uomo ed una donna, entrambi trentenni, usciti per fare una ferrata, si sarebbero trovati in difficoltà rimanendo incordati su una cengetta.

Individuati e caricati a bordo dell’elicottero sono stati lasciati alla piazzola di Branzi.

A Valtorta intervento per soccorrere una persona infortunata a 2.500mt di quota,
nelle vicinanze del rifugio Grassi al confine tra le province di Lecco e Bergamo.

Infine ad Aviatico in zona Cornagera sono stati soccorsi padre e figlio, l’uomo lamentava problemi ad una spalla. Individuati e raggiungi sono stati poi recuperati dall’elisoccorso di Brescia.

Lunedì, 28 giugno 2021