Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Palasport di Piazza Brembana, il gestore: cerco aiuto per restare aperto

Palasport di Piazza Brembana, il gestore: cerco aiuto per restare aperto

Corrado Serrati, milanese trapiantato a Moio de’ Calvi dal 2008, dallo scorso settembre ha preso in gestione , con l’Asd Monte Torcola di cui è vicepresidente e direttore tecnico, il palasport di Piazza Brembana, dopo un anno di chiusura. E’ stato l’unico a rispondere alla manifestazione di interesse pubblicata dal Comune. Serrati gestisce già il palasport di Valnegra da cinque anni e ora si divide tra le due strutture sportive.

E’ di alcuni giorni fa il suo appello: cerco aiuto, donazioni, per poter proseguire l’attività e dare quindi un servizio alla comunità. Appello a cui, a quanto pare, almeno verbalmente qualcuno ha risposto. “Ho accettato l’esplicita richiesta dell’Amministrazione comunale di gestire il palazzetto – dice Serrati – soprattutto per il desiderio di portare servizi e dare opportunità, per evitare che una struttura importante come il palasport restasse chiusa. Poi, però, mi sono scontrato con la sostenibilità dell’esercizio, dovendomi dividere tra due centri sportivi: pulizie, custodia, contabilità etc. E l’esborso di materiale per le discipline. Sono stati attivati corsi di ginnastica, fitness, yoga, tennis. Alcuni di questi, proprio per consentire loro di avviare l’attività, non pagano un affitto. Da qui il mio appello a cui, per ora, in tanti hanno risposto, manifestando solidarietà e promesse di aiuto”. Palasport dunque salvo. Serrati l’ha preso in gestione a 4.000 euro di affitto l’anno ed è determinato a proseguire finché non troverà chi possa proseguire al suo posto. “Ora dovrò capire se alcuni dei corsi avviati potranno diventare per me remunerativi, di modo da poter continuare – dice – ma non è mia intenzione lasciare a piedi il Comune“.

Venerdì 17 dicembre 2021