Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Nuova Treviolo-Paladina, il video dell'inaugurazione. Lobati: ora trovare i fondi per arrivare...

Nuova Treviolo-Paladina, il video dell’inaugurazione. Lobati: ora trovare i fondi per arrivare a Sedrina

“Oggi è stato inaugurato il tratto Treviolo Paladina della tangenziale sud di Bergamo e l’apertura di un nuovo tratto di questa strada è sicuramente una buona notizia e va ringraziato chi l’ha reso possibile. Adesso però, senza perdere tempo bisogna fare in modo che la direzione nazionale di Anas, sblocchi il completamento della progettazione definitiva del terzo lotto, che prevede di arrivare fino a Villa d’Almè/ Sedrina, considerato che le amministrazioni della Valle hanno messo sul tavolo, 1,8 milioni di euro per favorire il completamento del progetto“.

Così il presidente della Comunità montana Valle Brembana Jonathan Lobati commenta l’apertura della nuova Treviolo-Paladina, in particolare del tratto Mozzo-Valbrembo (1,5 chilometri), avvenuto la mattina del 7 marzo. Presenti autorità provinciali, regionali e locali.

“Senza il terzo lotto (del costo stimato in oltre 400 milioni di euro, ndr), l’inaugurazione – continua Lobati – rischia di essere una beffa, in primo luogo perché la scelta di andare in trincea è motivata proprio dal fatto che il terzo lotto dovrà essere in trincea e in secundis dal fatto che con i lavori appena conclusi, che hanno previsto la realizzazione di una rotatoria a due livelli (quella di Valbrembo), sono in parte vanificati dal nuovo svincolo di accesso, che ha quella forma e quella rotatoria (con gobba) proprio perché considera il proseguimento della strada verso Sombreno. Il terzo lotto è una necessità per il nostro territorio, non un capriccio. Lavoriamo insieme per raccogliere i risultati di questi investimenti”.

Lunedì 7 marzo 2022