Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News La Valle Averara piange Terry, la ristoratrice arrivata dalla Valtellina

La Valle Averara piange Terry, la ristoratrice arrivata dalla Valtellina

La Valle Brembana piange Terry Mevio Buzzoni, 79 anni, una vita dedicata alla ristorazione e a Santa Brigida. Se n’è andata giovedì mattina, intorno alle 5, circondata dall’affetto dei figli Roberto e Ivan. Era arrivata nel 1968 dalla Valtellina, da Bianzone (provincia di Sondrio) a Cusio, doveva aveva aperto un bar-osteria. Poi, nel 1978, l’apertura di quello che sarebbe diventato uno dei locali storici dell’alta Valle Brembana, appunto la pizzeria-ristorante “Da Terry”, oggi “Il Tagliere”, da quando a gestirlo è il figlio Ivan.

“La sua è stata una vita dedicata alla cucina, al cliente, che riusciva sempre a soddisfare – ricorda il figlio Roberto Buzzoni, 57 anni, presidente della Pro loco di Piazza Brembana – . Ricordo che anche quando, a mezzanotte, arrivava qualcuno nel locale, era sempre disponibile a cucinare. E poi gli anni d’oro, quando nel nostro ristorante arrivarono le pallavoliste della Foppapedretti”. Sposatasi nel lontano 1959 con Mario Buzzoni, perse il marito nel 2003. Da allora è stata il compagno Dino Rovelli ad accompagnarla nella vita e nell’attività ristorativa. La salma è composta nella casa sotto il ristorante, il funerale sabato 12 febbraio alle 14,30 a Santa Brigida.

Terry Buzzoni
Giovani al bar Terry di Santa Brigida (da Facebook)

Venerdì 11 febbraio 2022