Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana La seconda vita dell’ex Albergo Paradiso

La seconda vita dell’ex Albergo Paradiso

Da Albergo a «Campus Paradiso»: il Comune di San Pellegrino sta valutando l’opportunità di investire 16 milioni di euro per il recupero dell’ex hotel «Al Paradiso». Secondo il progetto di sviluppo della cittadina termale che coinvolge anche Provincia e gruppo Percassi, presentato dal Comune di San Pellegrino alla Regione, vi potrebbe trovare posto un convitto per gli studenti dell’istituto alberghiero, ma anche spazi per la didattica e la formazione, in particolare nel settore del wellness.

Il progetto, che sarà portato al prossimo tavolo dell’accordo di programma, sostituisce quindi l’ipotesi iniziale di realizzare all’ex hotel Paradiso un centro sanitario. Nel preventivo di 16,3 milioni di euro sarebbero compresi sia la realizzazione del campus scolastico che la strada di accesso da Aplecchio.

Molte le opere in cantiere, delle quali abbiamo fatto cenno di recente, mentre altre sono ancora sulla carta in attesa di finanziamenti, come il ponte pedonale nei pressi del municipio, il cui costo è stimato tra 1,5 e 2 milioni di euro. Già coperti, invece, i costi di realizzazione di una nuova fontana sul lungobrembo, nei pressi della diga e del circolo lavoratori, con 70 getti retroilluminati.

Presto approderà in Comune anche il progetto di una società privata di Milano per la realizzazione di una nuova casa di riposo dotata di un centinaio di posti letto da costruire in località Salvarizza, tra Santa Croce e Spettino.