Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Giro d'Italia torna a San Pellegrino Terme

Giro d’Italia torna a San Pellegrino Terme

Il Giro d’Italia torna a San Pellegrino Terme dopo 10 anni, si tratta della corsa riservata agli under 23, le giovani promesse del ciclismo su strada internazionale.
L’appuntamento è fissato per martedì 8 giugno quando la nota località turistica della Valle Brembana sarà sede dell’arrivo di una tappa del Giro d’Italia Giovani giunta alla sua 44esima edizione. Nel 2011 San Pellegrino Terme ospitò l’arrivo della corsa rosa dei professionisti, ora questa nuova occasione rappresenterà un’opportunità per dar visibilità al territorio orobico.
Pochi giorni fa il sopralluogo della delegazione degli organizzatori del Giro d’Italia U23 per le opportune valutazioni logistiche e di sicurezza oltre ai protocolli anti-Covid.
“Come amministrazione comunale siamo davvero soddisfatti di essere riusciti a portare a un arrivo di tappa del Giro Under23 e i futuri campioni del ciclismo mondiale – commenta Stefano Tassis, assessore al turismo del comune di San Pellegrino Terme –. Vogliamo ridare un po’ di entusiasmo alla nostra cittadina e alla nostra valle: il Giro U23 è una iniziativa che si pone come un segnale di ripartenza intorno al quale ci auguriamo si stringano tutte le attività del nostro territorio che hanno così tanto sofferto in quest’ultimo anno”.
Sarà Ivan Gotti a fare gli onori di casa, l’ex professionista su strada vincitore della maglia rosa nel 1997 e 1999 e residente proprio a San Pellegrino: “Come in altre occasioni anche per l’arrivo del Giro d’Italia Giovani U23 in terra bergamasca, Promoeventi Sport chiederà agli ex professionisti su strada orobici di entrare nello staff del Comitato Tappa – riferisce Ivan Gotti – perché oggi più che mai è necessario fare squadra e siamo certi che i tanti ex professionisti bergamaschi che hanno contribuito a scrivere la storia della nostra disciplina non faranno mancare il proprio supporto”.

Venerdì, 19 marzo 2021