Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Foppolo Ski risponde: l'apertura in Val Carisole non dipende da noi

Foppolo Ski risponde: l’apertura in Val Carisole non dipende da noi

La società di gestione: “Il biglietto unico può essere imposto solo dai Comuni”

Apriranno le seggiovie Valgussera e Conca Nevosa? Ci sarà il biglietto unico su tutto il comprensorio? Foppolo risponde e va da solo, in attesa che si sblocchi la situazione in Valcarisole, ancora senza un proprietario dopo l’asta del Fallimento Brembo Super Ski. La società di gestione delle seggiovie di Foppolo (Quarta Baita e Montebello), ovvero la Sacif-Foppolo Belmont di Marco Calvetti e Giacomo Martignon, ha pubblicato le tariffe per gli skipass: giornalieri a 15 (feriale) e 24 euro (festivo) e stagionale a 290 euro. Ma se apriranno le seggiovie Conca Nevosa e Valgussera ci sarà il biglietto unico per Foppolo-Carona? La società, con una serie di Faq sul suo sito, precisa che “l’apertura della Valcarisole non dipende da noi”. Poi resta disponibile allo skipass unico. L’apertura di Foppolo è prevista il 3 dicembre, difficilmente la Val Carisole aprirà a dicembre. Tutto sullo sci in alta Val Brembana sul nuovo sito www.brembanaski.com

“Per quanto ci riguarda – spiegano dalla società – siamo disponibili allo skipass unico. Sarebbe irragionevole pensare di non farlo, in tutte le Alpi quando c’è un collegamento possibile i gestori fanno un biglietto unico e dividono gli incassi secondo i passaggi. Ma noi non possiamo obbligare il gestore di quegli impianti a fare il biglietto unico (possono farlo i Comuni che rilasciano le concessioni di trasporto pubblico), quindi anche in questo caso non dipende da noi”.

“Da qui a Natale, la certezza sono gli impianti di Foppolo e questo tariffario. Non appena ci saranno novità sugli altri impianti, cosa che speriamo avvenga prima di Natale, aggiorneremo le tariffe e le offerte”, proseguono dalla società di Calvetti e Martignon. Quanto costerà l’eventuale integrazione allo stagionale? “Non dipende da noi – continuano – quindi non possiamo dirlo ora. Per quanto ci riguarda, sarà calcolata in modo trasparente, in base ai giorni residui ed alle tariffe del biglietto unico, in modo da garantire uno sconto proporzionale a chi ha acquistato lo stagionale sin da subito”.

Mercoledì 24 novembre