Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Foppolo, domenica 19 giugno il trail del centenario Lovato. Tutto esaurito alle...

Foppolo, domenica 19 giugno il trail del centenario Lovato. Tutto esaurito alle iscrizioni: oltre 500

Cent’anni di storia da festeggiare con un trail tra le montagne di Foppolo, dal piazzale Alberghi al passo di Valcervia al Dordona, per tornare in paese. Protagonista la LOVATO Electric di Gorle, azienda leader nella produzione di componenti elettrici, fondata nel 1922. Già raggiunto il limite massimo di iscritti: oltre 500, per una manifestazione si annuncia di grandissimo successo per l’azienda ma anche per Foppolo.

Mario Poletti (foto da montagnaexpress.it)

Domenica 19 GIUGNO IL TRAIL DEL CENTENARIO

Per festeggiare il compleanno l’azienda ha organizzato una serie di eventi sportivi e culturali con l’obiettivo anche di valorizzare il territorio bergamasco. Il primo appuntamento sarà domenica 19 giugno, a Foppolo, con il Trail del centenario. “L’idea di organizzare e sponsorizzare una gara di corsa in montagna – spiegano dall’azienda – nasce dalla volontà divalorizzare l’alta Valle Brembana e in particolare Foppolo, a cui l’amministratore delegato Massimiliano Cacciavillani è profondamente legato, e dall’amore per la montagna e gli sport a essa collegati. Cacciavillani sarà infatti in prima linea anche il 19 giugno prendendo parte alla gara insieme a tutti i partecipanti e correndo su quei sentieri che gli riportano alla mente la sua infanzia”.

Per l’organizzazione del Trail del Centenario, Cacciavillani si è affidato all’esperienza e alla competenza dell’amico Mario Poletti, recordman del sentiero delle Orobie e alla guida di Fly-UpSport. “Credo che lo sport possa contribuire allo sviluppo e la crescita di una persona. Lo sport richiede programmazione, tenacia, impegno e sacrificio. Lovato Electric promuove eincentiva l’attività fisica fra i suoi collaboratori e sostiene iniziative sportive che valorizzano il territorio bergamasco”, dice Cacciavillani.

IL PERCORSO: DAL PAESE AL PASSO DI VAL CERVIA AL DORDONA

Il percorso ad anello, che si svolgerà tra la quota minima (1.600 metri) del piazzale degli alberghi elamassima (2.319 metri) del Passo di Valcervia, passerà dai rifugi Montebello (Terrazza Salomon) e Dordona, che fungeranno anche da punti ristoro. La gara toccherà anche la Bocchetta dei Lupi (2.316 metri) dalla quale lo sguardo spazia sui laghi del Porcile e il passo di Tartano: due i possibili percorsi di 12 e 24 chilometri.

“Siamo abituati, a torto, ad associare Foppolo esclusivamente agli alberghi e alle piste da sci – dice Mario Poletti -. Solo in pochi conoscono le bellissime zone della Val Cervia, della Val Madre e della Val Tartano. Questa gara permette di scoprire il lato più selvaggio diqueste vallate, poco turistiche e selvagge. Il team Fly-Up è onorato di aver ricevuto da Lovato Electricun incarico tanto importante. Massimiliano è un runner e un amico, oltreche un sostenitore della Valzurio Trail, altro luogo a cui è legato. La nuova gara ha un buon potenziale e sono certo che verrà molto apprezzata”.

 Tra le donne la favorita è Carolina Tiraboschi (ex azzurra di fondo), mentre tra gli uomini si annuncia una sfida a tre tra Luca Carrara (Altitude-Salomon) e i due rappresentanti del Team Scott Iacopo Brasi e Mattia Tanara.

Sabato 18 giugno 2022