Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeRedazionaleCronacaDisperso in Presolana da ottobre, il corpo ritrovato dopo sei mesi

Disperso in Presolana da ottobre, il corpo ritrovato dopo sei mesi

E’ stato ritrovato il corpo di Claudio Ongaro, il papà di 40 anni della Fiorine di Clusone, che era disperso dal 5 ottobre scorso in Presolana. Fratello di don Diego Ongaro, fino allo scorso settembre prevosto di San Giovanni Bianco, quel giorno aveva raggiunto la zona del passo con l’auto. L’allarme in serata dalla moglie per il mancato rientro. Poi, per settimane, le continue ricerche, che erano risultate vane.

Sabato 23 marzo, un escursionista ha trovato il caschetto di arrampicata con cui Claudio era partito quel giorno di ottobre, caschetto prestatogli da un amico. L’escursionista ha avvertito il Soccorso alpino. I tecnici hanno quindi ritrovato il corpo del quarantenne poco distante, domenica 24 ottobre. Claudio lascia moglie e un figlio di 11 anni. I funerali saranno celebrati martedì 26 marzo, alle 15, nella chiesa di Fiorine di Clusone.

Lunedì 25 marzo 2024

spot_img