Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News "Case manager" per i pazienti dializzati, centro pilota all'ospedale di San Giovanni...

“Case manager” per i pazienti dializzati, centro pilota all’ospedale di San Giovanni Bianco

All’ospedale di San Giovanni Bianco sono state introdotte le figura dei “case manager”, ovvero infermieri appositamente formati che si faranno carico del percorso individuale dei pazienti affetti da patologie croniche, in questo caso d’insufficienza renale.

Nel 2021 il personale infermieristico dell’Unità operativa dialisi, in accordo con i medici, aveva deciso per l’attivazione della figura “case manager” come supporto ai pazienti dializzati e dopo uno studio di fattibilità con i soggetti coinvolti, il progetto ha preso il via lunedì 16 maggio nel Cal (Centro di assistenza limitata) di San Giovanni Bianco,

Nel Centro di assistenza limitata si effettua la dialisi a pazienti certificati dal Nefrologo responsabile come clinicamente stabili.

Sono sei gli operatori per 24 pazienti dializzati, che interagendo in modo diretto pianificheranno e faciliteranno le attività di protezione individuale e familiare diventando un punto di riferimento più preciso per il paziente.

Di fatto c’è sempre stata la presa in carico del paziente cronico, ora con il “case manager”, dove si assocerà al paziente un determinato infermiere, si potrà intervenire nelle singole e nelle nuove necessità facilitando il percorso di vita con la malattia. Per gli infermieri coinvolti nel progetto rappresenta un arricchimento professionale oltre a uno sviluppo di capacità che integreranno le competenze.

Il Cal di San Giovanni Bianco rappresenta un centro pilota che sarà esteso nei prossimi giorni anche in Borgo Palazzo con l’obiettivo fondamentale di migliorare l’assistenza rappresentando un valido aiuto per i pazienti.

Giovedì 26 maggio 2022