Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Bracca, 100 anni con gli alpini. Fu il primo gruppo della sezione...

Bracca, 100 anni con gli alpini. Fu il primo gruppo della sezione di Bergamo

Dal 2 al 10 luglio Bracca festeggerà i suoi alpini. Cent’anni di storia per quello che è stato il primo gruppo alpini a entrare nella sezione di Bergamo.

Avendo come riferimento lo storico periodico «L’Alpino», il primo gruppo nato nella nostra provincia fu quello di San Gallo di San Giovanni Bianco, sorto nel 1920 e aggregato alla sezione di Milano, non essendo ancora fondata quella di Bergamo. Nel 1922 nasce la sezione bergamasca e subito si aggregano i gruppi di Bracca e San Gallo mentre Schilpario si unisce alla sezione Camuna e Crespi a quella milanese.

Bracca quindi porta con sé il primato di primo gruppo iscritto alla sezione bergamasca, insieme a San Gallo.

Una cerimonia con gli alpini di Bracca

Nel 1922 un ex cuciniere del Battaglione Tirano, Bortolo Lazzaroni, raduna intorno a sé una ventina di alpini. Sarà lui a fondare il gruppo che, guiadto da Gianbattista Gritti, in questi giorni festeggerà il prestigioso traguardo.

Si inizierà sabato 2 luglio con l’inaugurazione della mostra fotografica. Tra gli appuntamenti il 9 luglio l’inaugurazione della piazza Alpini e, in serata, il concerto del coro della Brigata alpina Tridentina. Per i cent’anni degli alpini, inoltre, le penne nere hanno donato al santuario del Perello una copia certificata della Sacra Sindone di Torino, copia che rimarrà esposta in modo permanente.

SABATO 2 LUGLIO:

15:30 – Apertura mostra fotografica “100 anni di immagini”;

20:00 – Santa Messa a Cornalta per i soci del gruppo andati avanti, deposizione corona al monumento e benedizione nuovo gagliardetto.

SABATO 9 LUGLIO:

16:00 – Inaugurazione “Piazza Alpini”;

20:45 – Concerto del coro della Brigata Alpina Tridentina in congedo, presso la Parrocchia Sant’Andrea di Bracca.

DOMENICA 10 LUGLIO:

8:45 – Ammassamento presso il ristorante “Genzianella” di Bruga;

9:45 – Partenza sfilata accompagnata dalla “Fanfara Alpina” di Scanzorosciate;

10:30 – Santa Messa presso la Parrocchia Sant’Andrea di Bracca con il coro della Brigata Alpina Tridentina in congedo e al termine deposizione corona al monumento e discorsi;

12:30 – Rancio alpino (aperto a tutti).

Martedì 28 giugno 2022