Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Biglietti dei bus, via agli aumenti dei prezzi anche in Val Brembana

Biglietti dei bus, via agli aumenti dei prezzi anche in Val Brembana

Da oggi 1° settembre 2022 aumentano i prezzi dei biglietti del bus anche in Valle Brembana. Si tratta di un adeguamento all’inflazione delle tariffe del trasporto pubblico locale, che significa aumento del costo dei titoli di viaggio, biglietti ed abbonamenti. 

Un biglietto di tariffa F (da Piazza Brembana a Bergamo), passa da 4,30 a 5 euro, il settimanale da 26,50 a 31 euro, il mensile da 89 a 93 euro, l’annuale da 855 a 898.

L’aumento annuale tariffario per i titoli di viaggio è obbligatorio – spiega dall’Agenzia Tpl di Bergamo – e regolato dal regolamento tariffario regionale che ne stabilisce il metodo. È dettato un parametro di base connesso all’inflazione (+7,64% per il 2022) e ad altri parametri di bacino connessi al raggiungimento di alcuni obiettivi da parte degli Affidatari.

I calcoli dell’adeguamento automatico annuale 2022 comportano l’aumento delle tariffe di 7,11 % per l’area urbana e di 9,97 % per l’interurbano, includendo la quota non applicata negli anni precedenti dell’1,4%.

Il nuovo tariffario dal 1° settembre

Giovedì 1 settembre 2022