Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale News Alpeggi senz'acqua, arrivano Protezione civile e vigili del fuoco. Emergenze da Taleggio...

Alpeggi senz’acqua, arrivano Protezione civile e vigili del fuoco. Emergenze da Taleggio a Serina

Le segnalazioni di emergenza idrica sono arrivate dagli alpeggi di Taleggio, Oltre il Colle, Serina, Mezzoldo, Moio de’ Calvi e da San Giovanni Bianco, La siccità sta colpendo anche gli alpeggiatori che in questi mesi sono saliti in quota con le mandrie. Le pozze per l’abbeverata si stanno asciugando lasciando il bestiame senza possiblità di abbeverata.

Il rifornimento dal torrente

Settimana scorsa la Comunità montana Valle Brembana aveva inviato proprio agli alpeggiatori una comunicazione, invitandoli a segnalere eventuali criticità. Una decina quelle che sono pervenute all’ente comunitario che si è attivato per cercare di tamponare quanto meno la situazione.

Un primo intervento è stato effettuato martedì 12 luglio, in Valle Taleggio, nei pressi del rifugio Gherardi. Con l’ausilio del Nucleo di Protezione civile della Comunità montana coordinato da Roberto Fiorona e i vigili del fuoco di Zogno, sono state portate taniche di acqua (riempite da un vicino torrente) all’alpeggiatore. Altri interventi saranno realizzati nei prossimi giorni in caso di particolari emergenze. Dalla Comunità montana è partita anche la richiesta a Regione Lombardia per disporre di elicotteri che possano essere d’aiuto nei rifornimenti.

Pozze ormai con pochissima acqua sugli alpeggi

Giovedì 14 luglio 2022