Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Alex Avogadro a Pula in Croazia chiude alla prima ripresa

Alex Avogadro a Pula in Croazia chiude alla prima ripresa

Al Prestige Fight Newcomer Challenge che si è svolto a Pula in Croazia ad Alex Avogadro 32 anni, atleta residente a San Giovanni Bianco ma originario di San Pellegrino Terme, sono bastati 82 secondi dal gong per mettere al tappeto l’avversario.

In un match di muay thai ha battuto per ko tecnico il bosniaco Marko Lebo, un incontro che era strutturato su cinque riprese da tre minuti ma che Avogadro ha chiuso velocemente nonostante i 3 kg di differenza peso: lui 63,40 mentre l’avversario 66,70.
Dopo una prima fase di studio Lebo ha cercato di sfondare la guardia di Avogadro con un paio di colpi potenti, la reazione del fighter brembano con tecniche di low kick che hanno colpito la gamba sinistra dell’avversario, per terminare un calcio doppiato ha fatto gettare la spugna al bosniaco.

L’atleta brembano della Gold Management, allenato da Paolo Agazzi e Paolo Carissimi alla Top Team Fight Bg dopo mesi di allenamenti figurati online ha dato prova della sua condizione atletica e punta a risultati ambiziosi.

Avogadro è un atleta professionista di discipline da ring a contatto pieno, in particolare la muay thai.

Prossimo appuntamento per lui in agenda, la sfida continentale il 24 luglio a Brescia, campionato europeo di muay thai della federazione WMC.

Venerdì, 11 giugno 2021