Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Notizie dalla Val Brembana Al via i lavori al Santuario di Costa San Gallo

Al via i lavori al Santuario di Costa San Gallo

I lavori di messa in sicurezza di una parte del tetto del Santuario in località Costa San Gallo a San Giovanni Bianco si sono resi necessari soprattutto dopo le ultime nevicate e piogge che hanno provocato un cedimento importante del tetto, creando una situazione pericolosa sia per il Santuario sia per le persone.
L’intervento, del valore di circa 6 mila euro rappresenta una prima azione urgente e la cifra sarà coperta con i soldi della parrocchia. Successivamente saranno necessari ulteriori lavori che riguarderanno tutto il tetto e l’intera struttura, di cui è difficile stimarne i costi.
Il Santuario di Costa San Gallo è l’unico Santuario della Valle Brembana ad essere legato ad un evento prodigioso. La storia del Santuario della Madonna della Costa ha origine nel 1492 con un prodigio verificatosi in una casa privata su un quadro che raffigura la Vergine con il Bambino in braccio (lacrime di sangue). Nelle settimane successive all’accaduto diverse persone beneficiarono di eventi miracolosi ed inspiegabili da cui ebbe inizio la venerazione. Dall’evento prodigioso fu realizzata la prima cappella che poi grazie a diversi lavori di ampliamento diventò un Santuario dove è conservato il quadro stesso del prodigio.

Mercoledì, 3 febbraio 2021