Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Nóter de Bèrghem Tecnici all'opera per la neve pericolante ad Oneta

Tecnici all’opera per la neve pericolante ad Oneta

La provinciale 46 resta chiusa a causa del rischio slavine, per fortuna le 200 persone rimaste bloccate da sabato nelle frazioni di Scullera e Catoni hanno potuto utilizzare,
a senso unico alternato, la strada comunale di via Mulini per potersi spostare, per evitare l’isolamento.
Stamane il tentativo dai parte dei tecnici, di far cadere la neve non è andato a buon fine, si continuerà a provare usando una speciale campana dal nome “Daisy Bell”, trasportata da un elicottero, che attraverso una miscela di idrogeno ed ossigeno azionata a distanza provoca un’esplosione e conseguentemente un’onda d’urto capace di distaccare i lastroni di neve ritenuti pericolosi.

Lunedì 04 gennaio 2021