Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Nóter de Bèrghem Coppa Italia: la Dea batte la Lazio ed è in semifinale

Coppa Italia: la Dea batte la Lazio ed è in semifinale

Un secondo tempo giocato quasi interamente in dieci uomini, per l’espulsione al 53° di Palomino decretata dall’arbitro Pairetto per fallo da ultimo uomo sul laziale Lazzari, ed al 65° un calcio di rigore guadagnato da Zapata per fallo di Hoedt in area, sprecato malamente dallo stesso colombiano che si fa parare dal portiere Reina.

La serata era iniziata sotto i migliori auspici, con una gara nei primi 45 minuti molto vivace e combattuta. Passata in inferiorità numerica e con Iličić tenuto in panchina, l’Atalanta ha dovuto sacrificare in parte lo schema di gioco che la rende sempre pericolosa e spesso devastante, chiudendosi in difesa e lasciando più spazi e iniziativa alla squadra di Simone Inzaghi.

Fuochi d’artificio nel primo tempo con Djimsiti che sblocca il risultato, ribaltato a favore della Lazio da Muriqi e Acerbi e riportato in parità da Malinovskyi. Nel secondo tempo, pur rimasta in dieci, la squadra segna ancora con Miranchuk. Nel finale è assedio Lazio ma la Dea tiene, vince e ora aspetta in semifinale la vincente di Napoli-Spezia in programma domani, giovedì 28.

Mercoledì, 27 gennaio 2021