Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Nóter de Bèrghem Autostrada A4 bloccata ieri per ore tra Dalmine e Capriate

Autostrada A4 bloccata ieri per ore tra Dalmine e Capriate

Il tratto dell’Autostrada A4 compreso fra i caselli di Grumello e Capriate è forse quello che registra in assoluto in Italia il maggior numero di incidenti, almeno uno per ciascun giorno della settimana, troppo spesso con il triste corollario del sacrificio di vite umane.

Per fortuna il sinistro che ha sconvolto ieri martedì 7 settembre poco dopo le 5,30 la viabilità del tratto fra Dalmine e Capriate sulla corsia per Milano all’altezza del chilometro 163 non ha provocato vittime, ma solo un grave disagio alla circolazione.

Risulta infatti illeso l’autista di 55 anni che, per ragioni in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo pesante che stava conducendo ed il cui rimorchio si è ribaltato rovesciando sulla sede stradale il carico di lastre e lingotti di alluminio.

Alla richiesta di intervento, scattata dopo pochi minuti, hanno risposto i mezzi di emergenza del 118, la Polizia Stradale, il personale di “Autostrade per l’Italia” e l’officina Aliverti di Agrate Brianza, incaricata di recuperare il pesante mezzo incidentato e consentire il ripristino della viabilità.

Il tratto fra Dalmine e Capriate in direzione di Milano è stato chiuso al traffico mentre in direzione opposta, verso Brescia, i soliti curiosi hanno provocato rallentamenti e code: per gran parte della mattinata sono stati inoltre chiusi i caselli autostradali di Bergamo e Dalmine, con pesanti ripercussioni sulla viabilità ordinaria.

Problemi che si ripetono con una frequenza imbarazzante e che impongono soluzioni coraggiose e risolutive: un’autostrada camionabile parallela? una limitazione diurna del traffico pesante? maggiori controlli da parte della Polizia Stradale che, in questi ultimi anni, sembra aver diradato l’operatività?

Mercoledì, 8 settembre 2021