Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeRedazionaleIn evidenzaPasso San Marco senza segnale per i cellulari. Il Comune: "Alle compagnie...

Passo San Marco senza segnale per i cellulari. Il Comune: “Alle compagnie telefoniche non interessa”

L’appello arrivo dopo un’altra disgrazia, dopo l’incidente che è costato la vita a una donna di 71 anni, Paola Rinaldi di Ubiale Clanezzo, caduta per una trentina di metri sopra il rifugio Madonna delle nevi. Il marito Francesco, per chiedere aiuto, ha dovuto raggiungere il rifugio: tutta la zona non ha segnale telefonico, se non in pochissimi punti.

Eppure è da anni che il Comune, e anche la Comunità montana, chiedono alle compagnie telefoniche di installare un ripetitore. “Ma sempre – dice il sindaco Stefania Siviero – ci hanno risposto che a loro non conviene, gli utenti sono troppo pochi. Oppure non rispondono neppure”. Sta di fatto che, tutta la zona dal passo San Marco (anche sul versante Valtellinese) per la maggior parte è senza segnale telefonico per i cellulari.

Un danno per il turismo, ma un servizio che non c’è e che, invece, sarebbe importante avere in caso di soccorsi. Come capita spesso in questa zona. “Avevamo dato anche la disponibilità del terreno comunale – continua il sindaco – in zona Fraccia, dove, dopo le rilevazioni, avevamo visto che il segnale avrebbe coperto tutta l’area, fino al ponte del’acqua”. Niente da fare, alle compagnie telefoniche il ripetitore interessa solo se c’è un guadagno non di dare un servizio in caso di emergenze.

Mercoledì 11 ottobre 2023

spot_img