Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Ultime Notizie A San Pellegrino una nuova vita per l’ex Hotel Excelsior

A San Pellegrino una nuova vita per l’ex Hotel Excelsior

Da qualche giorno tra viale Papa Giovanni XXIII e viale della Vittoria, di fronte proprio al municipio di San Pellegrino, i grandi pannelli che nascondevano i lavori di ristrutturazione dell’Hotel Excelsior, che fu inaugurato nel 1911 e chiuso nel 1985, sono stati rimossi e l’edificio, uno degli storici Grandi Alberghi che resero famosa San Pellegrino nella “Belle Epoque”, è tornato a farsi ammirare in tutto il suo splendore.

Il Gruppo SMI si è impegnato dal 2006 nel difficile intervento di recupero, che ha subito numerose soste impreviste ma che si concluderà nel corso del prossimo anno. Tutto è stato realizzato secondo le indicazioni della Soprintendenza e della commissione paesaggio.

Anche se sulla facciata principale campeggia ancora la grande scritta «Hotel Excelsior», non sarà quella la destinazione dell’opera quando sarà completata: infatti ai piani superiori sarà ospitata una ventina di appartamenti realizzati in classe A e con norme antisismiche, mentre al piano terra, con accesso dal lato sud, troveranno posto negozi e uffici su circa 700 metri quadrati.

Parte integrante del complesso è un bellissimo parco che il Comune, diversi anni fa, avrebbe voluto per uso pubblico e che invece resterà ad uso privato dei condòmini, così come il laghetto che è stato riportato alla sua originaria eleganza. Sotto il parco sono stati inoltre ricavati una quarantina di box anch’essi a disposizione esclusiva dei condòmini.

Così il sindaco Vittorio Milesi in merito alla ristrutturazione del complesso: «Con l’ex Excelsior tornato all’antico splendore si aggiunge un altro tassello al recupero del centro storico; la sua struttura contribuisce a offrire un’immagine particolarmente prestigiosa al nostro centro cittadino».