Il portale della Valle Brembana e delle Orobie

Home Redazionale Storie di vita e di montagna Valfurva: secondo avvistamento di una lince che è tornata a cacciare

Valfurva: secondo avvistamento di una lince che è tornata a cacciare

Un nuovo esemplare di lince è stato segnalato nella zona tra Lombardia e Trentino.

A renderlo noto il Parco Nazionale dello Stelvio, precisando che è stato immortalato con una foto trappola in Valfurva.

Gli esperti ritengono che la lince provenga dalla vicina Svizzera, ovviamente per ora non è possibile sapere se si stratta di una presenza stabile o temporanea.

A distanza di anni dalla prima segnalazione, l’avvistamento di un nuovo esemplare testimonia il ritorno di questo felino in un territorio da dove era scomparso da oltre un secolo.

Infatti da una decina d’anni a circa 80 km in linea d’aria, vive un esemplare maschio di lince che si sposta tra Trentino e Lombardia, un felino nato nel 2006 in Svizzera e che ha raggiungo la provincia di Trento nel 2008, animale che è stato radiomarcato due volte nel 2010 e 2012, un felino che ora potrebbe non esser più da solo.

Giovedì 2 dicembre 2021